LAB

ALFAZONE LAB _ SCUOLA DI FORZA:

Il Lab nasce a 4 anni di distanza dalla School.

Ma andiamo con ordine. La School inizia la sua attività con uno scopo specifico: insegnare scrupolosamente e minuziosamente tutti quei gesti-atletici che vediamo spesso praticare in modo anomalo e inefficace.

Non per presunzione.

Non perchè siamo più bravi degli altri.

Non perchè vogliamo palesare la nostra competenza e metterci su un piedistallo.

Il motivo è molto più semplice: è perchè siamo convinti fermamente che ci siano mille modi di fare una cosa ma che solo uno sia quello giusto.

Il modo giusto sarà quello che consentirà di poter fare lo stesso gesto atletico senza infortuni e fino ad una età avanzata.

Noi studiamo e facciamo ininterrottamente corsi di formazione in cui paghiamo per apprendere il modo giusto di fare ogni gesto, dai movimenti più semplici a corpo libero a quelli più complessi con tutti gli attrezzi esistenti.

La School ha formato decine di persone che ora si allenano in palestre, a casa, all’aperto o in altri ambiti.

Il Lab invece nasce come vera e propria Scuola di forza. Prima in Italia.

Perchè allenare la forza? Perchè è il solo modo di modificare un corpo.

Il nostro organismo e la nostra mente, nel corso della evoluzione, si sono sempre più indeboliti.

Gli abitanti dei paesi industrializzati e ricchi sono sempre più deboli sia fisicamente che mentalmente.

Le dipendenze (fumo, alcol, droghe) e le maniacalità legate al cibo (non posso andare al lavoro senza il “mio” cappuccino; oppure: non vivo senza il “mio” piatto di pasta o la “mia” pizza del sabato sera) danno il quadro di un abitante del pianeta terra debole psicologicamente come un bimbo e in forma come un anziano dopo un trapianto cardiaco.

Se vi fermerete davanti ad un centro commerciale noterete che nessuno, ripeto nessuno, usa le scale ma soltanto i tappeti mobili o gli ascensori.

I movimenti più semplici come accosciarsi a terra sono diventati proibitivi e dobbiamo ringraziare l’inventore del water perchè una “turca” potrebbe causare strappi ai bicipiti femorali al solo tentativo di defecare senza alcun sostegno.

In tutto questo, la vita, i media, le foto, i social, ci portano a desiderare corpi assolutamente irraggiungibili mantenendo la sedentarietà e lo stile di vita basato su aperitivi, aperi-cena e cibo-spazzatura.

D’altro canto possiamo sempre contare su una diffusa convinzione che, una adeguata attività fisica (come una camminata di mezz’ora al giorno) possano donare i glutei di una cross-fitter.

La vogliamo smettere con le favole? Sì, è vero, Biancaneve era già bella alla nascita, e lo era pure la matrigna (lo diceva anche lo Specchio delle Brame) e nessuno ha mai visto Biancaneve fare lo squat; sì, avete ragione, Cenerentola era un po’ sporca, ma sotto la cenere, era già “gnocca” di default; avete mai sentito parlare della “cellulitica addormentata nel bosco”? Nemmeno noi, anche lei era già bella e dormiente.

Ma si tratta solo di favole.

Nient’altro che favole alle quali, raggiunta una ragguardevole età, è meglio smettere di credere.

Se volete addominali visibili senza l’uso di una risonoanza-magnetica o di una, maggiormente invasiva autopsia; se desiderate un gluteo tonico, alto e sodo c’è un solo modo, quello giusto: lavorare sulla forza.

Un muscolo forte sfida la gravità e prende la forma che dovrebbe avere.

Un muscolo debole cede alla gravità e protende verso il pavimento.

La forza ha un fine superiore.

Resistere mentalmente a quell’ultima ripetizione e un Coach esperto che sappia guidare quel gesto atletico forniscono un connubio inattaccabile e infallibile.

Resistere mentalmente a quel lavoro fisico è la sola strada, a nostro avviso, che possa riportare il corpo e la mente alla forza che avrebbero se il progresso e la civiltà non ci avessero reso così deboli.

Strong-Coach

ALESSANDRA & FABRIZIO
Copyright 2017 Alfazone SSD a RL _ P.IVA 04298040405 _ tutti i diritti riservati _ webmail _ credits